Il dio contratto

Il dio Contratto costituisce il punto di partenza del legame, sacro e garantito da una forza sociale divinizzata, che arriva prima di ogni convenzione sociale. Il contratto viene alla luce impersonato dal cosiddetto dio giurista, il dio della giustizia e del giuramento.
La società viene infine istituita per mezzo del contratto: così si ripeteranno nel corso della storia tutte le teorie del contratto sociale. Successivamente nell’epoca moderna il contratto incontra il capitalismo e diventa l’istituzione economica guida della società contemporanea subendo un’estensione enorme, spropositata…
Nel Protagora di Platone Zeus manda Ermes sulla Terra a impedire che gli uomini si facciano giustizia da soli «perché non possedevano l’arte politica». A causa di questa mancanza, della tekne che governa la polis, gli uomini si scontravano tra loro e morivano. E’ per evitare che la stirpe degli uomini finisse del tutto che Zeus invia Ermes: a distribuire rispetto e giustizia, «perché fossero principî ordinatori di città e legami produttori di amicizia».
E’ da allora che noi uomini coltiviamo l’arte politica resa possibile da giustizia e rispetto. Ma quella raccomandazione divina, «che tutti quanti ne partecipino», viene pienamente seguita solo nei pochi, fortunati momenti in cui ci riscopriamo popolo: in cui pienezza e pluralità si coniugano ancora, come era all’origine della città. Quando il polítes-cittadino (il termine deriva da quella stessa radice linguistica di pleos, pieno e polys, molti) si sentiva parte di un tutto. Non che quel legame di comunità fosse leggero, anzi a volte era opprimente: ma sempre più leggero della gabbia d’acciaio che pesa sull’individuo contemporaneo…
Illuminante e azzeccato.


Paolo Perulli

Il dio contratto
Einaudi
2012

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: