La saggezza dei santi

Robert H. Hopcke, psicoterapeuta junghiano, esamina gli elementi simbolici delle storie dei santi con l’intento di dimostrare come questo genere letterario possa rivelare a tutti alcune verità fondamentali su quello che ci contraddistingue come esseri umani e come potrebbe essere una vita del tutto realizzata nel corpo e nell’anima. Ma anche di che cosa sia l’esperienza del divino e come ci inviti a sviluppare una forma di coscienza più nobile di quello che siamo e di come potremmo diventare…
Le storie sacre cristiane, secondo Hopcke, possiedono alcuni tratti peculiari ed emblematici, poiché il cristianesimo, unico fra tutte le religioni del mondo, ci parla di un Dio incarnato e il concetto della “condiscendenza” di Dio, ovvero della sua volontà di vivere e morire come uomo, può significare che le storie sull’incarnazione di Dio in Gesù sono, nell’accezione più alta, dei racconti popolari.
A differenza delle saghe eroiche della mitologia greca, delle saghe norvegesi o indù, presentate con raffinato lirismo, e a differenza anche di una tradizione soprattutto orale (messa in forma scritta soltanto in un periodo più tardo, come accade per esempio nel giudaismo), tutti i testi essenziali del cristianesimo riguardano la persona di Gesù Cristo che incontra la gente semplice della vita quotidiana e affronta situazioni comuni a tutti gli esseri umani, com’è giusto che sia per una religione in cui l’incamazione di Dio viene considerata l’atto finale della rivelazione divina nella storia umana.
Eloquente ed efficace.

Twitter:@marcoliber


Robert H. Hopcke

La saggezza dei santi
(traduzione di Carla Lazzari)
Mondadori
2010

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: